Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

LE EMOZIONI E L'UOMO




A partire dall'Ottocento in poi le emozioni sono diventate oggetto di studio in ambito psicologico e biologico. L'uomo ha sempre cercato durante gli anni di dar voce alle proprie emozioni. Testimoni di tale processo di introspezione e di manifestazione, sono la filosofia, alla scrittura e alla fotografia etc... è grazie alla esteriorizzazione delle sue emozioni che l'uomo trova la sua massima espressione.  L'uomo ha cercato risposte sulla relazione tra  razionalità ed emozione.  Abbiamo assistito, negli ultimi anni, allo sviluppo della psicologia cognitiva e sociale, della neuroscienza. Il punto interrogativo è sempre uno: che relazione sussiste tra emozioni e ragione? Di certo, è osservando il viso, i comportamenti assunti in una determinata circostanza, l'atteggiamento del corpo, che possiamo immortalare un'immagine nella nostra mente che dà input ad una serie di razionalizzazioni che ruotano attorno all'idea di chi abbiamo di fronte.…

Ultimi post